rider
Posts Tagged :

rider

Scioperi e mobilitazione “invisibile” nella pandemia italiana

640 427 Into the Black Box

Pubblichiamo la traduzione del nostro contributo insieme a Officina Primo Maggio per l’eBook del Workers Inquiry Network Struggle in a Pandemic. Grazie a Ko.Vid per la traduzione. Il progressivo manifestarsi dell’emergenza sanitaria causata dalla pandemia di COVID-19 non si è svolto semplicemente nella forma di un insieme di misure dall’alto…

read more

“Se prendo il coronavirus sono fregato. I lavoratori della gig economy non possono permettersi di ammalarsi”.

600 400 Tom Wall

Pubblichiamo la traduzione di un articolo di Tom Wall che fa il punto sull’impatto del covid-19 sui rider delle piattaforme di food delivery in Gran Bretagna. La paura del contagio, la mancanza di protezioni sociali e la precarietà lavorativa espongono questi e altri lavoratori delle piattaforme a maggiori rischi. Quelli…

read more

Piattaforme, scatole nere e tempeste. Passato e presente del capitalismo digitale

3008 2000 Maurilio Pirone

Dopo anni di incertezze a causa della grande recessione scoppiata nel 2007, il capitalismo globale sembra aver ritrovato slancio attraverso lo sviluppo di nuove economie come la sharing e la gig economy che fanno affidamento sullo sviluppo delle tecnologie digitali. Alcuni tra gli economisti più influenti – tra cui il…

read more

Keep on Moving. L’evoluzione delle piattaforme di food delivery e le sfide del sindacalismo metropolitano dei rider

3008 2000 Maurilio Pirone

Lo sviluppo, la regolamentazione e i conflitti sorti attorno alle cosiddette piattaforme costituiscono indubbiamente uno dei punti di vista privilegiati su una serie di trasformazioni in corso nel mondo del lavoro e – più in generale – sulle piste battute dal capitalismo contemporaneo. Tra le diverse tipologie di piattaforme, quelle…

read more

“Rider di tutte le piattaforme, uniamoci”. Contrastare il potere dell’algoritmo nella gig economy

560 373 Maurilio Pirone

Da un po’ di tempo ha preso piede una convinzione che, in realtà, ciclicamente torna in auge nella storia del capitalismo: l’idea che le tecnologie digitali e l’automazione totale siano il preludio per l’avvento di una società post-capitalistica, ovvero un mondo senza più conflitti economici e sfruttamento dove ci penseranno…

read more

Quando il capo è un algoritmo: intervista a un rider di Foodora

600 450 Niccolò Cuppini

I licenziamenti vanno avanti da quando i lavoratori sono entrati in lotta, attraverso l’esclusione di questi dalla possibilità di accedere alla piattaforma che di fatto governa e controlla il loro lavoro. Circa 15 riders di foodora sono stati licenziati. Com’è lavorare quando il primo capo è un algoritmo? Il Dispatching…

read more